Non ci sono articoli nel tuo carrello

Splendidissime gioie. Cammei, cristalli e pietre dure milanesi per le Corti d`Europa (XV-XVII secc.).

€25,00
Firenze, Edifir, 2013. Cm. 24x17, pp. 351, figg. 92 a col. e in nero n. t., br.
Autore: VENTURELLI, Paola.
Editore Edifir
Lingua di pubblicazione: it
Anno di pubblicazione: 2013
Disponibilità:
Disponibile su ordinazione
Cod: 9788879706391

Il volume prende in considerazione gli straordinari oggetti di cristallo e pietre dure (agate, diaspri, lapislazzuli) realizzati dalle botteghe milanesi tra Rinascimento e Barocco, oggi principalmente conservati tra Parigi (Louvre), Madrid (Il Prado), Vienna (Kunsthistorisches Museum), Monaco di Baviera, Dresda, Firenze (Museo degli Argenti) e provenienti dalle più celebri collezioni di materiali glittici del passato, dai Gonzaga di Mantova, ai Medici di Firenze, ai Savoia, solo per rimanere in ambito italiano. Vasellame da tavola dalle bizzarre forme ed eleganti intagli, preziosi scrigni, cammei pregiati, furono eseguiti dai Saracchi, dai Miseroni, con altri artigiani per una selezionata clientela che considerava tali opere un vero e proprio status symbol, mezzo perfetto per concretizzare il fasto come simbolo di potere. L'autrice individua autori e opere, ricostruendo modalità lavorative, pratiche esecutive e committenze, tratteggiate attraverso una capillare ricerca tra gli archivi, le fonti scritte e i musei.

Tag del prodotto