Non ci sono articoli nel tuo carrello

Silvana

Vedi come Griglia Lista
Ordina per
Visualizza per pagina

A un passo dal tempo. Alberto Giacometti e l'arcaico. A cura di Pietro Bellasi e Chiara Gatti.

8836629787

Cinisello Balsamo, 2014. Cm. 28x24, pp. 147, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., cart.

Catalogo della mostra: Nuoro, Museo d'Arte Provincia di Nuoro, 2014-2015.

Il volume è dedicato al grande artista svizzero Alberto Giacometti (1901-1966), di cui si intende evidenziare un aspetto suggestivo della sua opera.
«Tutta l'arte del passato, di tutte le epoche, di tutte le civiltà, apparve davanti a me. Tutto era simultaneo, come se lo spazio avesse preso il posto del tempo». Da questa confessione straordinaria nasce l'idea di indagare il grande fascino che la statuaria d'epoca antica, egizia ed etrusca, greca, sumera o africana, esercitò agli occhi del maestro del Novecento.
Le celebri sculture sottili e longilinee di figure in cammino, scavate nella materia come reperti archeologici, sono avvicinate a reperti reali usciti dai migliori musei italiani d'arte antica – dalle statuette egizie alle figure etrusche, dai bronzetti nuragici a capolavori dell’art nègre – con l’intento di restituire ai capolavori del maestro la loro dimensione d’eternità, che ancora oggi colpisce.
Un viaggio affascinante nel tempo e nello spazio, per una migliore comprensione dell’opera del grande artista del Novecento.

£21.38
Disponibile su ordinazione

Africa. Raccontare un mondo. A cura di Ginevra Bria.

8836637563

Cinisello Balsamo, 2017. Cm. 28x23, pp. 255, tavv. e figg. a col. e in nero n. t., cart.

Catalogo della mostra: Milano, PAC, 2017.

Testo: Italiano / inglese

£30.29
Disponibile su ordinazione

AJACCIO, PALAIS FESCH-MUSEE DES BEAUX-ARTS. Catalogues raisonnes des collections. I: Les ornements liturgiques du cardinal Fesch. Sous la direction d'Odile Bianco.

9782913043220
Cinisello Balsamo, Silvana, 2008. Cm. 28x22, pp. 269, ill. a col. n. t., br.
£28.51
Disponibile

Albrecht Durer. L'Adorazione dei Magi. A cura di Nadia Righi.

9788836635467
Cinisello Balsamo, Silvana Editoriale, 2016. Cm. 24x17, pp. 64, tavv. e figg. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra: Milano, Chiostri di Sant'Eustorgio-Museo Diocesano, 2016-2017.
£10.69
Disponibile

Alexandre Séon (1855-1917). La Beauté idèale. Commissariat scientifique: Jean-David-Jumeau-Lafond.

8836631490
Cinisello Balsamo, 2015. Cm. 28x23, pp. 288, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra: Quimper, Musée des Beaux-Arts, 2015. Cet ouvrage est consacrée à l'expression artistique d'Alexandre Séon, qui compte parmi les artistes les plus passionnants du mouvement symboliste français. Proche de Seurat et de Puvis de Chavannes qu'il assiste pour la création de plusieurs grands décors (dont ceux du Panthéon), il affirme rapidement sa singularité en créant des oeuvres traduisant ses hautes aspirations esthétiques. Conjuguant perfection du dessin et symbolisme des couleurs, son art excelle tant dans les cycles décoratifs (décors de la mairie de Courbevoie) que dans la représentation de grands thèmes universels comme le mythe d'Orphée. Intimement lié au Sar Peladan avec lequel il fonde en 1891 le Salon de la Rose+Croix, manifestation esthétique d'avant-garde, Alexandre Séon se distingue également par une approche sociale de la culture qu'il tente de transmettre aux plus modestes. Fasciné par les rivages de l'Ile de Bréhat, Alexandre Séon, qui y acquiert une petite maison dénommée Simplicity House et développe les dernières années des études très abouties de paysage insulaires qui allient perfection formelle et intention onirique.
£31.18
Non disponibile

Alma-Tadema e i pittori dell'800 inglese. La collezione Perez Simon. A cura di Véronique Gerard-Powell.

8836628254

Cinisello Balsamo, 2014. Cm. 28x24, pp. 240, ill. 180 a col. n. t., br.

Sul clima di riscoperta da parte di musei e collezionisti della pittura vittoriana, il volume presenta un’ampia rassegna dedicata ai grandi artisti di questa stagione, che si apre con il regno della regina Vittoria (1837-1901) e si conclude con quello di suo figlio Edoardo VII (1901-1910): fra i pittori spiccano i nomi di Lawrence Alma-Tadema (1836-1912), Frederic Leighton (1830-1896), Edward Coley Burne-Jones (1833-1898), Albert Joseph Moore (1841-1893) e John William Waterhouse (1849-1917).
Celebrazione della bellezza femminile e adesione alla cultura classica costituiscono il fil rouge che unisce le opere di questi artisti, che pure attingono a diverse fonti di ispirazione, muovendosi tra antichità reinventata, leggende medievali e atmosfere di romantico languore e raffinata indolenza.
La donna, sotto la parvenza di un’eroina medievale o di un personaggio shakespeariano, assume i tratti di una vera e propria musa, di un’ammaliatrice o di un’amante melanconica, incarnando così tutti i sogni dell’età vittoriana. Le opere provengono dalla collezione Pérez Simón, una delle più ricche raccolte private di opere vittoriane, che Juan Antonio Pérez Simón sta riunendo a Città del Messico da una trentina d’anni a questa parte.

£30.29
Disponibile su ordinazione

Amico Aspertini (1474-1552) artista bizzarro nell'età di Durer e Raffaello. A cura di Andrea Emiliani e Daniela Scaglietti Kelescian.

9788836611515
Cinisello Balsamo, 2008. Cm. 30x24, pp. 367, ill. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra tenutasi a Bologna nel 2008-2009.
£31.18
Non disponibile

Amos Nattini. Pittore di altri mondi. A cura di: Elisabetta Bernardelli, Cinzia Cassinari, Valeria Depalmi.

8836632282

Cinisello Balsamo, 2015. Cm. 28x24, pp. 125, tavv. e figg. a col. e in nero n. t., br.

Catalogo della mostra: Parma, Palazzo della Pilotta, 2015.

Amos Nattini (Genova, 1892 - Parma, 1985), artista colto e raffinato, divenne celebre per aver illustrato la Divina Commedia, epica impresa editoriale incoraggiata dallo stesso d’Annunzio.
Dopo l’esordio genovese e gli anni trascorsi a Milano con gli artisti di “Novecento”, Nattini nel 1941 si trasferì a Oppiano (Parma). Ben presto dimenticato dalla critica ufficiale a causa del suo figurativismo e della preferenza per soggetti di sapore storico e mitologico lontani dal predominante astrattismo del secondo dopoguerra, l’artista esprime al meglio la sua poetica nelle tavole di grandi dimensioni. Particolarmente interessanti quelle commissionategli dalla ricca imprenditoria locale che, attraverso le arti, vuole nobilitare il proprio operato recuperando, nello stile classicista e figurativo, un senso di antica tradizione.
Per la prima volta proposte insieme, le tavole sono caratterizzate da composizioni complesse che ricordano l’iter creativo delle visioni dantesche. A trent’anni dalla morte di Nattini, il volume racconta, alla luce di nuove indagini d’archivio, la genesi di molte opere, mettendone in luce la classicità di forme e temi, rinnovati sempre con grande e originale inventiva.

 

 

£22.27
Disponibile su ordinazione

Anselmo Bucci e gli amici di Novecento: Martini Oppi Sironi Wildt. Catalogo a cura di Daniele Astrologo Abadal e Ruggero Montrasio.

8836624201

Cinisello Balsamo, Silvana, 2012. Cm. 17x24, pp. 191, figg. a col. e in nero n. t., cart.

Catalogo della mostra tenutasi a Fano nel 2012.

Attraverso una ricca documentazione inedita, il volume ripercorre l'esperienza artistica di Anselmo Bucci parallelamente a quella di altri importanti protagonisti del Novecento che gli furono amici e compagni di strada, tra i quali Bonzagni, Dudreville, Funi, Malerba, MArtini, Marussig, Modigliani, Oppi, Sironi, Viani, Wildt.

£22.27
Non disponibile

Anselmo Bucci. Il pittore volante. A cura di: Mario Fossati, Alberto Montrasio.

9788836607853
Cinisello Balsamo, 2006. Cm. 30x21, pp. 142, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra: Monza, Montrasio Arte, 2006.
£20.49
Disponibile

Antichi mortai di farmacia. A cura di Giorgio Lise.

Cinisello Balsamo, 1975. Cm. 35x28, pp. 189, tavv. 90 a col. e in nero n. t., tela.

Con un saggio di tecnologia del bronzo di Bruno Bearzi.

£80.17
Non disponibile

Antonello da Messina. L'Annunciata. A cura di Paolo Biscottini.

8836609628

Cinisello Balsamo, 2007. Cm. 24x17, pp. 79, figg. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Milano, Museo Diocesano, 2007.

Capolavoro assoluto dell’arte italiana ed europea, l’Annunciata colpisce per la straordinaria perfezione formale e per l’innovativo concetto di assolutezza spaziale, rispettivamente sintetizzati nella bellezza geometrica dell’ovale del volto e nell’impercettibile rotazione della figura nello spazio. Accompagna l’evento una sintetica pubblicazione incentrata sull’opera, che accoglie un’introduzione di Paolo Biscottini, saggi storico-artistici di Giulia Davì (direttrice di Palazzo Abatellis), Alesia Devitini e Nadia Righi, una lettura della tavola proposta da monsignor Crivelli e una serie di interventi riguardanti il restauro e le analisi scientifiche effettuate sull'opera.
Segue un’antologia critica e una nota biografica.

£13.36
Non disponibile

ANTONELLO DA MESSINA. L'OPERA COMPLETA. A cura di Mauro Lucco. Con il coordinamento scientifico di di Giovanni Carlo Federico Villa.

8836606337

Cinisello Balsamo, 2006. Cm. 28x23, pp. 320, ill. 120 a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Roma, Scuderie del Quirinale, 2006.

La grande retrospettiva dedicata a Antonello da Messina (1425/30-1479) è accompagnata da un catalogo che, nel porsi quale punto d'approdo degli studi sul grande pittore siciliano del XV secolo, ne fissa anche il catalogo dell'intera opera. Ciascun'opera è corredata di un'ampia quanto dettagliata scheda filologica. Bibliografia generale, in appendice.

 

£31.18
Disponibile su ordinazione

Antoniazzo Romano, 1435/1440-1508, Pictor Urbis. A cura di Anna Cavallaro e Stefano Petrocchi.

9788836627318
Cinisello Balsamo, Silvana, 2013. Cm. 28x23, pp. 191, figg. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra: Roma, Galleria Nazionale di Palazzo Barberini, 2013-2014.
£25.83
Disponibile

Antonio Canova. All'origine del mito. A cura di Mario Guderzo.

9788836631322
Cinisello Balsamo, Silvana, 2015. Cm. 28x24, pp. 160, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra: Aosta, Centro Saint-Bènin, 2015.
£26.72
Disponibile su ordinazione

Archeologia del Cenacolo. Ricostruzione e fortuna dell'icona leonardesca: disegni, incisioni, fotografie. A cura di Pietro C. Marani e Giovanna Mori con la collab. di Omar Cucciniello.

8836636839
Cinisello Balsamo, Silvana, 2017. Cm. 24x17, pagg. 159, ill. in nero e a col. n.t., cartone figurato. Catalogo della mostra tenutasi a Milano, Castello Sforzesco dall'1 aprile al 25 giugno 2017.
£21.38
Disponibile su ordinazione

Argenti europei nella collezione Laura.

9788836633753
Cinisello Balsamo, Silvana, 2016. Cm. 31x22, pp. 451, tavv. e figg. a col. e in nero n. t., tela e sovrac
£48.99
Disponibile

ARIBERTO DA INTIMIANO: fede, potere e cultura a Milano nel secolo XI.

9788836607792
Cinisello Balsamo, Silvana, 2007. Cm. , pp. 551, tavv. e ill. a col. n. t., cart. e sovrac.
£53.45
Disponibile

Arnaldo Ferraguti 1862-1925. Tra pittura e letteratura alla fine di un secolo. A cura di Sergio Rebora.

9788836607952
Cinisello Balsamo, 2006. Cm. 30x24, pp. 191, ill. a col. e in nero n. t., br. Catalogo della mostra: Verbania-Pallanza, Palazzo Viani-Dugnani, 2006.
£22.27
Disponibile

Arnolfo di Cambio: una rinascita nell'Umbria medievale. A cura di Vittoria Garibaldi e Bruno Toscano.

8882158969

Cinisello Balsamo, 2005. Cm. 28x23, pp. 303, ill. a col. e in nero n. t., br.

Catalogo delle mostre: Orvieto, Chiesa di Sant'Agostino; Perugia, Galleria NAzionale dell'Umbria, 2005.

Il volume è il catalogo di una grande mostra che l’Umbria dedica, a settecento anni dalla morte, ad Arnolfo di Cambio, figura poliedrica e complessa dell’arte italiana del Duecento. Apprendista nella bottega di Nicola Pisano, Arnolfo lavora a Perugia e a Orvieto, per poi trascorrere un lungo periodo a Roma, interrotto da significativi soggiorni fiorentini. Scultore affermato, rivela anche le doti di grande architetto, capace di restituire dignità a quest’arte dopo i presunti secoli bui dell’alto medioevo. Il volume documenta le preziose e rare testimonianze dell’attività arnolfiana in Umbria, con particolare attenzione a Perugia, dove è stata eccezionalmente ricomposta per l’occasione la Fonte degli Assetati, opera monumentale eseguita nel 1278 per la città, e a Orvieto, dove è conservato il monumento funebre per il cardinale de Braye. I saggi del volume, accompagnati da puntuali confronti con alcune opere pittoriche dei maggiori artisti del tempo, quali Cimabue, Duccio da Buoninsegnae Giotto, permettono di gettare luce non solo sulla figura di Arnolfo ma anche sul contesto artistico e storico della civiltà umbra tra XIII e XIV secolo.

£48.99
Non disponibile

Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia 1919-1930. Catalogo a cura di Valerio Terraroli.

8836635450
Cinisello Balsamo, Silvana, 2017. Cm. 28x23, pagg. 443, centinaia di belle ill. a colori n.t., brossura. La presente pubblicazione costituisce catalogo della mostra tenutasi a Forlì dall'11 febbraio al 18 giugno 2017.

Il catalogo racconta e illustra antefatti, temi, iconografie del Déco in Italia, con qualche riferimento al Déco internazionale, attraverso circa quattrocento opere tra sculture, oggetti d’arte decorativa, dipinti, decorazioni di importanti artisti italiani che hanno creato e diffuso il gusto italiano nel mondo, ponendo le basi del futuro Italian Design e del “Made in Italy”. Da Gio Ponti a Guido Andlovitz, da Francesco a Carlo Rizzarda, da Mario Cavaglieri a Luigi Bonazza, da Adolfo Wildt a Libero Andreotti ad Arturo Martini.
L’Art déco non è solamente un modo di progettare e di realizzare oggetti, decorazioni, ambienti, architetture, ma è un gusto, un atteggiamento, un linguaggio che, traendo la propria origine dal fertile panorama delle Secessioni austro-tedesche e dalle Avanguardie di primo Novecento, emerge prepotente nel primissimo dopoguerra e domina incontrastato tutti gli anni venti caratterizzandoli in modo indelebile, per poi esaurire la propria parabola creativa e le sue ragioni d’essere con la crisi del 1929 e l’avvio degli anni trenta.
Il Déco è glamour, fascino, ritmo meccanico, linea saettante, è la ricerca inesausta del piacere di vivere. L’immaginario di un mondo, o meglio di una parte di mondo, che ha cercato di affrancarsi dalla feroce banalità del quotidiano, di obliare l’esperienza della guerra, di riscattare ed esaltare il proprio ruolo economico e sociale, di identificare la bellezza con il lusso, l’eleganza e lo stile di vita, dimentico, più o meno consapevolmente, di ballare sull’orlo di un vulcano.

£30.29
Non disponibile

Arte in Maremma nella prima metà del Novecento.

8836606164

Cinisello Balsamo, 2005. Cm. , pp. 432, tavv. 97 a col., 107 in nero e figg. in nero n. t., br.

Catalogo della mostra: Grosseto, Palazzo della Provincia, 2005-2006.

£31.18
Disponibile su ordinazione

Arte lombarda dai Visconti agli Sforza.

Milano, Silvana,1958. Cm. 23x17, pp. xxxvi-180, tavv. 8 a col. e in nero e ill. 200 in nero f. t., br. Catalogo della mostra: Milano, Palazzo Reale, 1958.
£44.54
Disponibile