Non ci sono articoli nel tuo carrello

Sillabe

Vedi come Griglia Lista
Ordina per
Visualizza per pagina

'900. Una donazione. A cura di Valerio Bartoloni e Anna Mazzanti.

8883477850

Livorno, 2015. Cm. 24x19, pp. 63, figg. a col. e in nero n. t., br.

Catalogo della mostra: San Gimignano, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Raffaele De Grada, 2014-2015.

Il volumetto illustra i dipinti recentemente donati allo Stato da Gianfranco e Fiamma Pacchiani: un pregevole nucleo di tele, comprendente alcuni fra i nomi più importanti del Novecento italiano: Filippo De Pisis, Mario Sironi, Ardengo Soffici, Giorgio De Chirico, Mario Mafai, Fausto Pirandello, Massimo Campigli, Carlo Carrà, Felice Casorati, Ennio Morlotti, Renato Guttuso, Valerio Adami. Ciascun'opera è corredata da un'attenta scheda filologica e da un puntuale apparato illustrativo. Bibliografia, in appendice.

$10.79
Disponibile su ordinazione

Abiti nella storia. Lo stile del vivere da Napoleone ai Demidoff.

8886392464

Livorno, 1998. In-8¡, pp. 31, ill. a col. e figg. in nero n. t., br.
Catalogo della mostra tenutasi a Portoferraio nel 1998.

$7.19
Disponibile su ordinazione

Amedeo Modigliani. Le pietre d'inciampo. La storia delle vere teste di Modigliani.

9788883478338
Livorno, Sillabe, 2016. Cm. 19x14, pp. 224 compl., tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.
$23.97
Disponibile su ordinazione

Appesi a un filo. Bottoni alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti.

32056

Livorno, Sillabe, 2007. In-8¡, pp. 175, tavv. e ill. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra tenutasi a Firenze nel 2007-2008.

$31.16
Non disponibile

Arte e Manifattura di corte a Firenze dal tramonto dei Medici all'Impero (1732-1815). A cura di Annamaria Giusti.

9788883473258
Livorno, Sillabe, 2006. Cm. 28x24, pp. 263, tavv. e ill. a col. n. t., br. Catalogo della mostra: Firenze, Palazzo Pitti-Palazzina della Meridiana, 2006.
$35.96
Disponibile su ordinazione

Arte orafa e Controriforma. La Toscana come crocevia.

8883470417
Livorno, 2001. Cm. 23x17, pp. 79, figg. 60 in nero n. t., br.
$11.99
Disponibile su ordinazione

Artemisia tintora romana.

8883476648
Livorno, 2013. Cm. 19x14, pp. 126, figg. a col. e in nero n. t., br. Il saggio, corredato di un sintetico apparato illustrativo, ripercorre, alla luce delle più recenti ricerche che ne hanno nuovamente messa in luce la figura, la vicenda biografica ed artistica di quella che può essere considerata una delle maggiori pittrici del XVII secolo. Bibliografia, in appendice.

$17.98
Disponibile su ordinazione

Attraverso il Novecento. Le collezioni del Museo di Palazzo Davanzati 2: Gli arredi. A cura di: Brunella Teodori, Simone Chiarugi e Jennifer Celani.

9788883478952
Livorno, Sillabe, 2016. Cm. 16x16, pp. 184, ill. 193 a col. n. t., br.
$10.79
Disponibile su ordinazione

Attraverso il Novecento. Le collezioni del Museo di Palazzo Davanzati. I: Le ceramiche. A cura di Brunella Teodori e Marino Marini.

9788883478178
Livorno,Sillabe, 2015. Cm. 16x16, pp. 175, ill. a col. n. t., br.
$10.79
Disponibile

Bernardo Daddi: l` Incoronazione di Santa Maria Novella.

888347015X

Livorno, Sillabe, 2000. In-8¡, pp. 63, figg. 62 a col. e in nero n. t., tela e sovrac.

$31.16
Disponibile su ordinazione

Buffoni, villani e giocatori alla corte dei Medici. A cura di: Anna Bisceglia, Matteo Ceriana, Simona Mammana.

8883478840

Livorno, 2016. Cm. 25x21, pp. 184, tavv. e figg. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Firenze, Gallerie degli Uffizi - Palazzo Pitti, Andito degli Angiolini e Museo del Giardino di Boboli, 2016.

La mostra, unica nel suo genere, raccoglie ed espone un tema interessante di pittura ‘di genere’ su quei personaggi che circolavano alla Corte dei Medici come buffoni, giocatori e nani venuti dal contado ma anche da lontano al seguito di granduchesse e principesse promesse spose. Le opere esposte di epoca compresa tra Seicento e Settecento prevalentemente provenienti dai depositi della Galleria Palatina, illustrano soggetti figurativi bizzarri ed hanno notevole importanza perché creati da artisti del calibro di Suttermans, Giambologna, Bronzino e Gabbiani. Tra i soggetti più famosi rappresentati si ricordano Meo Matto, il nano Morgante e Gabriello Martinez che rallegravano e intrattenevano gli ospiti illustri dei Granduchi. Un secondo itinerario si snoda nel Giardino di Boboli dove sono presenti sculture particolari tra le più note è certamente la fontana del Cioli che ritrae il nano Barbino a cavallo di una tartaruga. Il volume è corredato da saggi di storici dell’arte noti come Heikamp, Griffo, Mammana, Diana e Girimonti Greco con Giovannoni.

 

 

 

$23.97
Disponibile su ordinazione

Carlo Dolci 1616-1687. A cura di Sandro Bellesi e Anna Bisceglia.

9788883475825
Livorno, Sillabe, 2015. Cm. 28x24, pp. 415, tavv. e ill. a col. n. t., br. Catalogo della mostra: Firenze, Palazzo Pitti, 2015.
$59.93
Non disponibile

CARTEGGI E DISEGNI DI MACCHIAIOLI. LA RACCOLTA FEDI DELLA GALLERIA D'ARTE MODERNA DI FIRENZE. Direzione progetto scientifico: Simonella Condemi. Testi a cura di Cristina Palma.

8883475443

Livorno, 2010. Cm. 23x17, pp. 159, ill. 16 a col. e figg. in nero n. t., br.

La raccolta di lettere e disegni di artisti macchiaioli, già in collezione Fedi e oggi depositata dalla Galleria d'Arte Moderna di Firenze presso la Bilbioteca degli Uffizi, si è formata fra il 1880 e il 1950 ad opera soprattutto di Marino Fedi, figlio del celebre scultore Pio. Si tratta di un nucleo prezioso di autografi, disegni e caricature di pittori italiani dell'800, al quale il Fedi nel 1948 aveva aggiunto due dei nuclei piú consistenti della sua raccolta: le lettere indirizzate a Cristiano Banti, e quelle piú numerose, inviate alla scrittrice Anna Franchi a partire dal 1900. Successivamente approdarono nella collezione anche le lettere spedite al gallerista fiorentino Luigi Pisani.
Il libro offre una trascrizione completa dei testi, corredata da un ottimo commento di carattere critico.

$19.18
Disponibile su ordinazione

Chadwick. Retrospettiva per due giardini. A cura di Alberto Salvadori.

8883478185

Livorno, 2015. Cm. 25x21, pp. 111, tavv. e figg. 60 a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Firenze, Museo del Giardino di Boboli-Giardino Bardini, 2015.

Il volume accompagna l'ampia retrospettiva di Lynn Chadwick (1914-2003), maestro indiscusso della scultura britannica del XX secolo. Il testo introduttivo che precede il repertorio delle illustrazioni ripercorre la vita e l'opera del maestro nel contesto culturale europeo dellla seconda metà del Novecento. Una trentina le opere presentate, per lo più in acciaio e bronzo. Bibliografia, in appendice.

Testo: italiano / inglese.

 

 

 

$21.57
Disponibile su ordinazione

Con l'Italia nel cuore... La storia del Risorgimento nella Galleria d`arte moderna di Palazzo Pitti.

8883476082

Livorno, 2011. Cm. 21x21, pp. 71, figg. a col. n. t., br.

Il volumetto propone un puntuale itinerario critico-illustrato delle vicende legate all'epopea risorgimentale, attraverso le opere appartenenti alle raccolte della Galleria d'Arte Moderna di Palazzo Pitti a Firenze. Bibliografia, in appendice.

$10.79
Disponibile su ordinazione

CORNICI BAROCCHE E STAMPE RESTAURATE DAI DEPOSITI DI PALAZZO PITTI. A cura di Marilena Mosco e Edit Revai.

8886392426

Livorno, 1998. Cm. 22x21, pp. 95, tavv. a col. e ill. in nero n. t., br.

Cornici barocche e stampe presenta un nucleo di dieci cornici di Palazzo Pitti esemplificative dell'alta qualità dell'intaglio fiorentino nel secolo XVII, quando lavoravano nelle botteghe granducali al servizio di Cosimo III e del Gran Principe Ferdinando intagliatori prestigiosi capaci di rivaleggiare con scultori del tardo barocco. Dagli inventari medicei si ricavano anche i nomi dei migliori di loro, come: Giovanni Magni, Giuseppe Gonnelli o l'olandese Vittorio Crosten che stabilitosi a Firenze eseguì per Cosimo III de' Medici le famose cornici dei fiori e frutti per le opere del pittore Bartolomeo Bimbi. Un'altra cornice in ebano con fiori dipinti su vetro è stata attribuita alla pittrice specializzata nella pittura di fiori, Margherita Caffi, attiva alla corte del Gran Principe Ferdinando nei primi decenni del secolo XVIII, mentre due altre cornici a specchio con maschere femminili sulla cimasa, di finissimo intaglio, e un paracamino intagliato e dorato spettacolare, sono attribuibili alla cerchia di Diacinto Maria Marmi che ideò la famosa alcova del Gran Principe Ferdinando dove lavorò l'architetto e scultore Giovan Battista Foggini. Le altre cornici, tutte intagliate e dorate, presentano motivi decorativi a ghirlande, foglie di lauro, volute, festoni: elementi tipici del repertorio barocco che si impone all'attenzione per l'estro e la fantasia delle creazioni ed invenzioni esornative. Quanto alle stampe - sempre dalle collezioni di Pitti - viene presentata una selezione degli esemplari più significativi sia per qualità che per tecnica allo scopo di evidenziare la differenza tra le diverse tecniche: acquaforte, bulino, incisione acquerellata, mezzatinta, litografia, cromolitografia. Le stampe dei secoli XVII, XVIII, XIX sono tratte da autori famosi come Rubens, Fragonard, Coypel, Carracci, Correggio, Dolci, Winterhalter con una notevole varietà di soggetti e di stili. In particolare, bisogna sottolineare la bellezza di opere quali l'incisione del Prato della Valle di Francesco Piranesi, le cinque acqueforti del ciclo di Maria dei Medici di Rubens, la mezzatinta della Santa Cecilia da Reynolds ed alcuni ritratti.

$14.38
Disponibile su ordinazione

Da Raffaello a Rubens. Disegni della Fondazione Horne. a cura di Cristiana Garofalo.

Livorno, 2000. In-8¡, pp. 93, ill. 35 a col. e figg. 11 in nero n. t., br.

Catalogo della mostra tenutasi a Firenze nel 2000.

Alla morte di Herbert Percy Horne - architetto, critico d'arte, poeta, acquerellista, grafico e soprattutto grande collezionista d'arte - avvenuta a Firenze il 14 aprile 1916, il Palazzo e le collezioni d'arte in esso contenute vennero lasciate allo Stato italiano, con la clausola che fosse costituita una fondazione intitolata a Horne. E' così che entrarono a far parte del patrimonio nazionale anche 929 fogli che documentano l'ampio raggio di interesse del collezionista. Infatti, nonostante la passione dichiarata per il Rinascimento fiorentino, esempi di scuola senese ed umbra fanno mostra di sé accanto ad altri fogli inventariati sotto i nomi di Fra Bartolomeo, Raffaello, Giulio Romano, Luca Cambiaso, Guercino ecc. Tra i pezzi più famosi: lo studio preparatorio per l'incisione del Ritratto di Philip Melanchton del Dürer; vari fogli di Bassano, del Pordenone, di Palma il Giovane, Ottavio Leoni, Parmigianino. A questi nomi si affiancano nella raccolta quelli di numerosi paesaggisti veneti, fiamminghi e francesi dei secoli XVI - XVIII. La mostra e il relativo catalogo danno conto di 35 straordinari esemplari. Si tratta di disegni "a figura" di epoca rinascimentale e della prima metà del Seicento. Nomi come Raffaello, Giulio Romano, Jacopo Pontormo, Alessandro Allori, Luca Cambiaso, Piero da Cortona, Gianlorenzo Bernini, Cristofano Allori, Guido Reni, Guercino, Pieter Paul Rubens offrono l'opportunità a intenditori e non di apprezzare la ricchezza e la varietà della collezione.
Il volume, a cura di una specialista del settore, Cristiana Garofalo, alla quale è stato delegato il compito di tracciare in un saggio le linee generali della collezione e di schedare i pezzi, contiene un contributo del celebre storico dell'arte Luciano Bellosi e un'introduzione di Umberto Baldini, storico dell'arte di fama internazionale, nonché presidente della Fondazione Horne. L'importanza del materiale presentato e al contempo l'estrema notorietà degli artisti in mostra costituiscono una vera e propria rarità per gli studiosi di arti grafiche.

$24.76
Disponibile su ordinazione

Dagli splendori di corte al lusso borghese. L'Opificio delle Pietre Dure nell'Italia unita. A cura di Annamaria Giusti.

9788883476044
Livorno, Sillabe, 2011. Cm. 28x23, pp. 255, tavv. e ill. a col. n. t., br. Catalogo della mostra: Firenze, Galleria d'Arte Moderna, 2011.
$35.96
Disponibile

DAI DEPOSITI. NEI DEPOSITI. I FONDI LOTTO PER RESTAURI E REPERTORI DI OPERE D'ARTE DI ALCUNI DEPOSITI FIORENTINI. A cura di Maria Matilde Simari.

9788883476488
Livorno, Sillabe, 2012. Cm. 30x21, pp. 271, ill. a col. e in nero n. t., br.
$32.36
Disponibile

Dai depositi. Nei depositi. Volume II. Restauri e repertori di opere d'arte dei depositi fiorentini. A cura di Maria Matilde Simari.

8883478321
Livorno, Sillabe, 2015. Cm. 30x21, pp. 303, ill. a col. e in nero n. t., br. Il secondo volume dedicato ai restauri e ai repertori di opere di provenienza territoriale conservati nei depositi statali è dedicato agli affreschi, ai dipinti, alle cornici e arredi liturgici custoditi in cinque diversi luoghi di deposito di Firenze e dintorni. I repertori dedicati alle opere d’arte in prevalenza di proprietà ecclesiastica completano il primo lavoro di ricognizione sui depositi pubblicato nel 2012. Nel volume vengono inoltre illustrati alcuni dei restauri svolti negli ultimi anni e le ricerche effettuate su numerose opere e oggetti d’arte conservati o provenienti dai depositi statali.

 

 

$43.15
Disponibile su ordinazione

Dal guardaroba al museo. Dinamismo e metamorfosi della Galleria del Costume.

8883474125

Livorno, 2009. in-8?, pp. 47, ill. in nero n. t., br.


$10.79
Disponibile su ordinazione

Diafane passioni. Avori barocchi dalle corti europee. A cura di Maria Sframeli e Eike D. Schmidt.

8883476716
Livorno, 2013. Cm. 28x24, pp. 352, ill. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Firenze, Museo degli Argenti di Palazzo Pitti, 2013.

Il volume è dedicato alla scultura in avorio realizzata in Europa fra Quattro e Settecento, e che trovò nelle raccolte medicee uno dei suoi massimi esiti collezionistici a livello continentale. Particolarmente importanti la sezione incentrata sugli avori barocchi e quella sugli avori torniti: esempi spettacolari della gara tra i piú importanti tornitori tedeschi nel creare le figure piú complicate, piccoli miracoli di virtuosismo tecnico che univano simbologia a numerologia, geometria e filosofia.

 

$41.95
Disponibile su ordinazione

Dietro le mostre. 1931, il giardino italiano in mostra.

9788883473623
Livorno, Sillabe, 2006. Cm. 21x21, pp. 107, ill. in nero n. t., br. Catalogo della mostra tenutasi a Firenze nel 2006
$14.38
Disponibile su ordinazione

Dietrofront. Il lato nascosto delle collezioni. A cura di Giovanna Giusti.

8883477263

Livorno, 2013. Cm. 21x21, pp. 132, ill. a col. n. t., cart. e sovrac.

Catalogo della mostra: Firenze, Galleria degli Uffizi, 2013-2014.

Il volume prende in esame la parte tergale di numerosi dipinti appartenenti alle raccolte degli Uffizi, evidenziandone l'importanza al fine di una loro piú completa e corretta lettura sia sul piano storico che su quello iconografico. Se è vero che “la verità sta nei dettagli”, quello che troveremo in questa pubblicazione è un percorso per visitatori-curatori che amano leggere anche dietro alle pennellate di un dipinto, indagare sulla sua ideazione, scoprire dediche, stranezze e bizzarrie volute dall’artista.

 

$22.77
Disponibile su ordinazione