Non ci sono articoli nel tuo carrello

Filippo Juvarra 1678-1736, architetto dei Savoia, architetto in Europa. Vol. I: Architetto dei Savoia. Vol. II: Architetto in Europa. A cura di: Paolo Cornaglia, Andrea Merlotti, Costanza Roggero; Elisabeth Kieven, Cristina Ruggero.

€120,00
Roma, 2014. 2 voll. cm. 24x17, pp. 348; 349, figg. a col. e in nero n. t., br.
Editore Campisano
Lingua di pubblicazione: it
Anno di pubblicazione: 2014
Disponibilità:
Non disponibile
Cod: 9788898229147

I due volumi tornano ad esaminare, alla luce di nuove ed approfondite ricerche storico documentarie, l'intero percorso artistico di Filippo Juvarra (1678-1736). I contributi del primo volume si concentrano sull'attività romana dell'architetto iniziatasi nel 1704 all'interno dell'atelier di Carlo Fontana e conclusasi un decennio più tardi con la sua partenza per Torino, nonché sul lungo periodo al servizio dei Savoia. Il secondo volume è invece dedicato a Juvarra, artista cosmopolita, lungamente impegnato al di fuori della capitale sabauda. I saggi affrontano  temi relativi al suo intervento artistico in numerosi centri della penisola (Napoli, Lucca, Roma, Como, Mantova e Brescia) e all'influenza da lui esercitata in ambito internazionale, a contatto con le principali corti europee: dal Portogallo alla Francia, dall'Inghilterra alla Sassonia fino alla tappa conclusiva della sua vita: Madrid.