Non ci sono articoli nel tuo carrello

Cesare Beccaria, filosofo europeo.

£25.15

Roma, 2014. Cm. 23x16, pp. 299, cart. e sovrac.

Cesare Beccaria (1738-1794) non fu solo l’autore di Dei delitti e delle pene, universalmente noto per la sua critica della pena di morte, ma scrisse un trattato di poetica e fu titolare della seconda cattedra di economia istituita in Italia. Con questo libro ambizioso e originale, Philippe Audegean offre una rilettura unitaria di tutta la sua opera, proponendo una nuova interpretazione del suo pensiero e del suo ruolo nell’Illuminismo riformatore italiano ed europeo.

Autore: AUDEGEAN, Philippe.
Disponibilità:
Disponibile su ordinazione
Cod: 8843065714
ARTE BECCARIA CESARE STORIA DELLA FILOSOFIA ITALIA SETTECENTO.