Votre panier est vide.

La fine di Bisanzio.

$27.84

Bologna, Il Mulino, 2013. Cm. 22x16, pp. 303, figg. 16 in nero f. t., cart. e sovrac.

Il 29 maggio 1453, dopo un lungo assedio, gli Ottomani guidati dal sultano Maometto II espugnavano Costantinopoli. Finiva, dopo secoli di storia, l'impero bizantino. Ma da cinquant'anni almeno Bisanzio era l'ombra di un impero, ridotto a pochi brandelli di territorio. Costantinopoli, Tessalonica, il Peloponneso. Cronache, lettere, racconti dei viaggiatori, materiali d'archivio documentano nel libro l'agonia e la morte di Bisanzio, come pure i profondi effetti che quell'evento ebbe sulla cultura europea.

écrivain: HARRIS, Jonathan.
Disponibilité:
Disponible pour commander
Référence: 8815240477
ARTE BISANZIO COSTANTINOPOLI.
Tags des produits