Sie haben keine Artikel im Korb.

Edifir

Anzeige Tabelle Liste
Anzeigen nach
Anzeige pro Seite

500 ANNI DI OPERE. La storia dell' Arciconfraternita della Misericordia di Pistoia.

5000000001986
Firenze, Edifir, 2002. In-8¡, pp. 254, figg. 19 a col. e figg. in nero n. t., tela e sovrac.
£33.75
Am Lager

Alessandro Rosi.

8879700197

Firenze, 1994. Cm. , pp. 206, tavv. 8 a col. e figg. 77 in nero n.t., br. e sovrac.

£44.40
Nicht am Lager

Alfredo Clignon restauratore di arazzi e stoffe 1909-1985. A cura di Anna Mieli.

8879707701

Firenze, 2016. Cm. 24x17, pp. 156, tavv. 22 in nero n. t., br.

Il panorama degli studi sul restauro nel Novecento si è arricchito negli ultimi anni con l’uscita di numerosi saggi e monografie. In questo quadro si inserisce questo volume dedicato Alfredo Clignon, restauratore di arazzi e manufatti tessili, per il quale il restauro rappresentò una vera e propria missione a cui dedicò gran parte della sua vita. La prima parte del volume ricostruisce l’attività di Alfredo Clignon svolta sia a Firenze che in altre parti d’Italia, la seconda è invece dedicata all’analisi dettagliata di un piccolo fondo archivistico composto da documenti, fotografie e diapositive, raccolti da lui nel corso della sua lunga attività.

 

£17.76
Available on request, contact us.

Amico Museo. Per una museologia dell'accoglienza. A cura di: Alessandro Andreini, Pietro Clemente, Paolo De Simonis.

8879707985

Firenze, 2016. Cm. 24x17, pp. 326, br.

Musei di ogni scala e differente gloria: tutti ugualmente riconosciuti come luoghi di stupore, di gioia, di immaginazione, di relazione e di conoscenza. Sempre amici e sopratutto accoglienti, soddisfano richieste e pongono interrogativi attraverso testi riflettenti esperienze e teorie, norme e passioni, memorie e progetti. Testi eterogenei, prodotti per occasioni diverse qui riuniti in una stessa narrazione autobiografica dell'autore e delle vicende museografiche e museologiche degi ultimi decenni. Come dai migliori musei se ne esce informati e, ancor più, motivati ad altre visite.

 

 

£22.20
Available on request, contact us.

Andrea Commodi.

8879700189
Firenze, 1994. Cm. 26x21, pp. 245, tavv. 9 a col. e ill. 131 in nero n. t., br. e sovrac.
£22.20
Am Lager

Andrea del Minga (1535-1596) un pittore dello Studiolo tra calunnia e... Fortuna.

9788879706605
Firenze, 2014. Cm. 31x25, pp. 104, figg. 116 a col. e in nero n. t., tela e sovrac.
£31.08
Am Lager

Angeli, santi e demoni: otto capolavori restaurati. Santa Croce quaranta anni dopo (1966-2006). A cura di Marco Ciatti, Cecilia Frosinini, Chiara Rossi Scarzanella.

8879703099

Firenze, 2006. Cm. 28x21, pp. 231, ill. a col. e in nero n. t., br.


Catalogo della mostra tenutasi a Firenze nel 2006-2007.

 

£22.20
Nicht am Lager

Angelo Michele Colonna e Agostino Mitelli in Toscana e in Spagna.

9788863152326
Firenze, 2011. Cm. 21x15, pp. 126, tavv. 17 a col. e figg. 33 in nero n. t., br.
£9.33
Am Lager

Appunti per un manuale di storia e di teoria del restauro. Dispense per gli studenti. Con la collaborzione di Francesca Martusciello.

8879703468

Firenze, 2009. Cm. 24x17, pp. 471, figg. in nero n. t., br.

Il volume deriva dalle ricerche di storia e di teoria del restauro tenute dall' Autore sia in ambito universitario, sia nell'ambito della Scuola di Alta Formazione dell' Opificio delle Pietre Dure. In esso si affrontano, in maniera sintetica e con un linguaggio chiaro, sia le principali vicende della storia della conservazione, sia le basi teoriche che ne costituiscono le premesse. Vengono affrontati cioè non solo gli eventi concepiti esplicitamente come operazioni di restauro, ma anche tutte le vicende storiche che hanno avuto una ricadua sulle sorti della conservazione del nostro patrimonio storico-artistico. L'opera è ordinata in maniera cronologica spazia da alcuni cenni sulla conservazione delle opere d'arte dell'antichità, sino al dibattito contemporaneo. Una particolare attenzione è stata rivolta agli eventi e alle impostazioni teoriche della scuola fiorentina, sia a livello storico, sia per quanto concerne la moderna attività dell' Opificio delle Pietre Dure. Non si tratta pertanto di un'opera di ricerca e di approfondimento, quanto di un riepilogo derivato dalla vasta letteratura esistente sui singoli argomenti, finalizzato all'attività didattica.

£22.20
Available on request, contact us.

Ardengo Soffici. L'Europa in Toscana. A cura di Luigi Cavallo.

8879705721

Firenze, 2012. Cm. 28x23, pp. 159, figg. a col. e in nero n. t., br.

Catalogo della mostra: Poggio a Caiano, Museo Soffici e del '900 italiano-Scuderie Medicee, 2012-2013.

Il volume traccia un quadro dettagliato dei complessi rapporti intrattenuti da Soffici con le maggiori espressioni dell'arte europe dei primi decenni del Novecento: sia in qualità di critico militante che d'artista d'avanguardia. Attraverso le opere di molti compagni di strada (Rosai, Boccioni, Modigliani...), qui esposte, e la presenza di innumerevoli pubblicazioni d'epoca, la mostra offre un notevole contributo alla conoscenza del panorama culturale europeo della prima metà del XX secolo.

£17.76
Available on request, contact us.

Arte a Figline. Da Paolo Uccello a Vasari. A cura di Nicoletta Pons.

8879706032

Firenze, 2013. Cm. 25x18, pp. 189, figg. a col. n. t., cart.

Catalogo della mostra tenutasi a Figline Valdarno nel 2013-2014.

La mostra si inserisce nella fortunata collana “La città degli Uffizi” ideata da Antonio Natali e prosegue idealmente Arte a Figline. Dal Maestro della Maddalena a Masaccio, esposizione curata da Angelo Tartuferi nel 2010, che intendeva valorizzare le opere più importanti del territorio figlinese e dei territori limitrofi fra XIII e gli inizi del XV secolo. Con il medesimo intento, la mostra del 2013, curata da Nicoletta Pons, presenta, nelle sale del Palazzo Pretorio di Figline,  venti opere di pittura e scultura fra Quattro e Cinquecento, con l’aggiunta di una miniatura del  museo della Collegiata. Il percorso espositivo sottolinea  l’esistenza, sul territorio, di inedite sculture e interessanti pale d’altare che rivelano, non solo una qualità degna di chiese cittadine, ma anche la presenza di committenze importanti e significative. 

 

£19.54
Am Lager

Arte antica in mostra. Rinascimento e Barocco genovesi negli anni di Orlando Grosso (1908-1948).

8879707534

Firenze, 2016. Cm. 24x17, pp. 214, figg. in nero n. t., br.

Sullo sfondo della difficile situazione vissuta dal patrimonio storico-artistico nazionale ed europeo tra i due conflitti mondiali, il volume indaga la fortuna critica della straordinaria dotazione artistica della città di Genova, con particolare riferimento al ruolo giocato da Orlando Grosso, direttore del civico Ufficio di Belle Arti. Durante il suo mandato, lo spazio effimero della mostra e quello istittuzionale del museo furono i due fronti di azione nell'ambito di un progetto culturale unitario, di portata internazionale e parallelo alla "Genova pittrice" di Roberto Longhi.

 

£22.20
Available on request, contact us.

ARTE IN TERRA D'AREZZO. Il Settecento. A cura di Liletta Fornasari e Alessandra Giannotti.

Firenze, 2007. In-8¡, pp. 320, figg. 356 a col. e in nero n. t., tela e sovrac.


£68.38
Am Lager

Artisti e committenti a Loreto (1538-1590). Nuovi documenti.

8879708135

Firenze, Edifir, 2016. Cm. 24x17, pagg. 599, alcune foto in nero n.t., brossura. Prefazione di Raffaella Morselli.

Il volume raccoglie oltre 4000 documenti relativi al cantiere della Santa Casa di Loreto. Regesto dei documenti, Bibliografia, Indice dei nomi e dei luoghi.

£22.20
Available on request, contact us.

ARTISTI PER DOCCIA. A cura di L. Casprini Gentile e D. Liscia Bemporad.

8879704564

Firenze, 2009. Cm. 24x17, pp. 95, ill. a col. e in nero n. t., br.

Il volumetto prende in esame alcuni casi particolari della produzione della Manifattura di Doccia risalenti al XVIII° e al XX° secolo: dal Tempietto Ginori dell' Accademia Etrusca di Cortona ai soggetti zoomorfi di Ferdinando Ammannati, dalla gestione manageriale primonovecentesca di Luigi Tazzini all'attività di Gio Ponti per la Richard-Ginori.

£12.43
Available on request, contact us.

Bartolomeo Bimbi. Un pittore di piante e animali alla corte dei Medici. A cura di Silvia Meloni Trkulja e Lucia Tongiorgi Tomasi. Contributi di: Ilaria Della Monica, Silvia Meloni Trkulja, Massimiliano Rossi, Riccardo Spinelli, Lucia Tongiorgi Tomasi

8879700537

Firenze, Edifir, 1998. Cm. 28x24, pp. 223, ill. 140 a col. e in nero e figg. 27 in nero n. t., cart. e sovrac.

Il volume presenta il catalogo completo delle opere di Bartolomeo Bimbi, massimo esponente della natura morta fiorentina nel periodo a cavallo fra XVII e XVIII secolo. Ai saggi introduttivi che danno conto della vicenda biografico-pittorica dell'artista, nonché della sua fortuna critica in ambito settecentesco, seguono le schede delle centoquaranta opere censite. Bibliografia generale, in appendice.



 

£53.29
Nicht am Lager

Bernard Berenson, Wladimir Weidlé e Le api d'Aristeo. Un dialogo sul "destino attuale delle lettere e delle arti".

8879707435

Firenze, 2015. Cm. 21x15, pp. 62, figg. 5 in nero n. t., br.

Attraverso le pagine di un carteggio inedito con Berenson, la riscoperta di un grande autore russo del Novecento, Wladimir Weidlé, e del suo libro, Le api d'Aristeo, una limpida e commossa riflessione sulla crisi dell'arte e della civiltà contemporanea.

 

£7.10
Available on request, contact us.

Bordi figurati del Rinascimento nella collezione Horne.

8879706728

Firenze, 2015. Cm. 24x17, pp. 70, figg. a col. n. t., br.

 

£10.66
Available on request, contact us.

Cimabue ad Arezzo. Il crocifisso restaurato. A cura di Anna Maria Maetzke.

8879701204

Firenze, 2001. Cm. 30x21, pp. 62, ill. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Arezzo, Chiesa di San Domenico, 2001-2002.

L'opera documenta il restauro del crocifisso della chiesa di San Domenico ad Arezzo, dipinto da Cimabue (la prima opera da lui eseguita, prima del viaggio a Roma del 1272) e recentemente restituito alla sua collocazione dopo un intenso intervento di restauro. Il volume, ricco di un puntuale apparato illustrativo, contiene interventi di: Luciano Bellosi, Anna Maria Maetzke, Laura Speranza, Daniela Galoppi, Laura Ugolini, Roberto Buda e Massimo Chimenti.

£11.00
Available on request, contact us.

Collezionismo a corte. I Gonzaga Nevers e la superbissima galeria di Mantova (1637-1709).

8879704403

Firenze, Edifir, 2010. Cm. 24x17, pp. 447, figg. 34 a col. e in nero n. t., br.

"Le Voci del Museo", 24
Il volume esamina le strategie politiche e culturali attuate da Maria e dal figlio Carlo II Gonzaga Nevers per ricostituire la "superbissima Galeria di Mantova" dopo la funesta vendita del 1627-1628. Attraverso numerosi documenti inediti - inventari e corrispondenza di corte - vengono così vagliate dall'autrice le scelte artistiche, le dinamiche collezionistiche e la committenza degli ultimi duchi della famiglia Gonzaga Nevers di Mantova: Maria e Carlo II innanzitutto, cui si sarebbe aggiunto, sulle soglie del XVIII secolo, Ferdinando Carlo.

£24.87
Nicht am Lager

Committenza e collezionismo nel Cinquecento. La famiglia Corsi a Firenze tra musica e scultura.

8879704519
Firenze, Edifir, 2010. Cm. 24x17, pp. 76, figg. 17 in nero n. t., br. Il volume illustra le commissioni artistiche e gli orientamenti culturali di un'antica famiglia di mercanti, i Corsi di Firenze, tra il XVI e il XVII secolo. Tra questi emerge in particolare, grazie alla documentazione inedita presentata nel saggio, la figura di Jacopo Corsi (1561-1602), già noto agli storici della musica per l'importante ruolo avuto nella nascita del melodramma, e qui indagato per le rilevanti commissioni a scultori quali Giovanni Caccini, Cristoforo Stati, Pietro Bernini. Vengono inoltre delineate la collezione e le residenze della famiglia Corsi, il palazzo di via Tornabuoni e la villa (oggi Guicciardini Corsi Salviati) di Sesto Fiorentino. Del giardino di questa villa, uno dei più rilevanti giardini storici fiorentini, viene infine documentata l'iniziale fase costruttiva cinquecentesca che vide all'opera, con un insolito apparato scultoreo, l'artista Stoldo Lorenzi e la sua bottega.

£8.88
Available on request, contact us.

Con le rovine. La musealizzazione contemporanea del sito archeologico.

8879706827

Firenze, 2015. Cm. 21x15, pp. 199, figg. in nero n. t., br.

Il progetto di musealizzazione del sito archeologico non è solo un progetto di opere che sono a servizio dell'archeologia, ma una reciprocità tra le rovine, la nuova architettuta e il luogo che le ospita. Per far questo, non basta che il progetto sia in grado di declinarsi al meglio alle caratteristiche della rovina archeologica, a che diventi frammento assonante tra i molti frammenti presenti, ma che diventi un itinerario compositivo capace di "mettere a sistema" tutto il patrimonio di figure, latenze, memorie, dati ed esperienze che strutturano la dimensione odierna dell'archeologia. Per questo, di fronte alla presenza della rovina, l'autobiografia dell'architetto dovrebbe stemperarsi nell'ascolto delle infinite voci che compongono la totalità del luogo del quale la rovina ne è un suo frutto e con essa iniziare un dialogo di inserimento, in modo che il progetto contemporaneo, sia solo un processo di disvelamento di sensi già presenti nel contesto e in attesa soltanto di essere ritrovati.

 

£15.99
Available on request, contact us.

Contraffazione dell'Arte. Arte della contraffazione. Mostra e incontri di studio. A cura di Paola Refice.

8879706636

Firenze, 2014. Cm. 24x17, pp. 111, figg. a col. e in nero n. t., br.

Il volume raccogli i testi delle giornate di studio organizzate dalla Soprintendenza di Arezzo, fra il 2012 e il 2013, presso il Museo Statale di Palazzo Taglieschi ad Anghiari, aventi come tema: l'arte della contraffazione dell'opera d'arte. Nel corso degli incontri sono state riesaminate opere e vicende esemplificative della storia del falso, della copia, del riadattamento, della riproduzione in stile e del loro mercato, a partire dalla vicenda della Musa Polimnia di Cortona, passando per i celebri interventi di Elia Volpi e Alceo Dossena, fino alla questione enigmatica delle Teste di Modigliani.

 

£13.32
Available on request, contact us.