Sie haben keine Artikel im Korb.

Arte'm

Anzeige Tabelle Liste
Anzeigen nach
Anzeige pro Seite

A confronto con l'antico. Carlo Guarienti opere 1990-2014. A cura di Clara Gelao.

9788856904376
Napoli, 2014. Cm. 30x24, pp. 111, tavv. e ill. a col. n. t., br. Catalogo della mostra: Bari, Pinacoteca Provinciale "Corrado Giaquinto", 2014.
$22.89
Am Lager

A passo di carica. Murat re di Napoli. A cura di Luigi Mascilli Migliorini.

8856904963
$34.33
Available on request, contact us.

Andrea Malinconico e il secondo Seicento a Napoli.

9788856904703
Napoli, Arte'm, 2015. Cm. 30x24, pp. 158, figg. a col. e in nero n. t., br.
$68.66
Am Lager

Caravaggio tra le camicie nere. La pittura napoletana dei tre secoli. Dalla mostra del 1938 alle grandi esposizioni del Novecento.

8856903706

Napoli, 2013. Cm. 24x15, pp. 259, figg. in nero n. t., br.

La pietra miliare della critica d’arte, della ‘rivoluzione copernicana’ in materia di civiltà figurativa, nel mezzogiorno, riferita ai secoli d’oro’ della pittura napoletana. Napoli, Castel Nuovo, 1938: la generazione di studiosi che diventerà il motore della tutela del patrimonio e di una formazione accademica rigorosa e non convenzionale nel secondo dopoguerra propone alla ricerca e alla città, con sensibilità innovativa, la lunga stagione che conduce da Caravaggio, attraverso il barocco, alla vedute illuministe e romantiche del settecento e dell’ottocento. un capitolo corposo dell’identità napoletana, destinato ad imprimere segni indelebili nei decenni del dopoguerra, fino al nuovo millennio, che svilupperanno, attraverso esposizioni monografiche e grandi affreschi trasversali, il tema delle metamorfosi culturali e civili della capitale del meridione, declino, rinnovamento, fragilità, potenzialità: è la trama del racconto di Stefano Causa, tra messaggi in codice a tre generazioni di addetti ai lavori e esplorazioni a tutto campo, provocazioni, interrogazioni al magma vulcanico della cultura d’occidente del ventesimo secolo che va in archivio.



$34.33
Available on request, contact us.

Cerimoniale dei Borbone di Napoli 1734-1801. A cura di Attilio Antonelli.

9788856905595
Napoli, Arte'm, 2017. Cm. 30x23, pagg. 557, numerose ill. e tavv. a colori n.t., cartone figurato.
$74.39
Available on request, contact us.

Giovanni da Nola. San Girolamo penitente. Storia e restauro di una tavola di marmo. A cura di Riccardo Naldi.

9788856901962
Napoli, Artem, 2016. Cm. 30x24, pp. 61, figg. 35 in nero n. t., br.Il
$17.17
Am Lager

I disegni dell'Orto botanico di Napoli.

9788856905045
Napoli, Arte'm 2016. Cm. 30x24, pp. 166, tavv. e figg. a col. n. t., br.
$51.50
Available on request, contact us.

Igor Mitoraj. Memoriae Ravello.

8856902907
Napoli, 2012. Cm. 31x25, pp. 111, tavv. a col. e in nero n. t., cart. e sovrac. Catalogo della mostra: Ravello, Cappella di Villa Rufolo-Auditorium Niemeyer, 2012. il volume documenta l'esposizione delle opere di Igor Mitoraj negli ambienti di Villa Ruffolo a Ravello: una trentina di pezzi fra pitture e sculture che documentano in maniera accurata l'ultimo segmento dell'attività del maestro polacco. Biografia ed elenco delle "personali" dell'artista, in appendice.

Testi: Italiano / Inglese.

$34.33
Nicht am Lager

Intorno alla Santa Caterina di Giovanni Ricca. Ribera e la sua cerchia a Napoli 1620-1650 circa. A cura di Giuseppe Porzio.

8856905212
Napoli, 2016. Cm. 24x24, pp. 80, tavv. e ill. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Napoli, Palazzo Zevallos Stigliano, 2016.

Il volume porta in evidenza i risultati degli studi condotti intorno alla Santa Caterina d’Alessandria del Museo Civico d’Arte Antica di torino, uno dei dipinti più raffinati e, fino ad oggi, enigmatici del seicento italiano. La tela, già nella collezione dell’editore Giulio Einaudi, ha trovato finalmente la sua paternità nella figura di Giovanni Ricca (1603 circa-1656 [?]), un artista di formazione naturalistica che emerge oramai come una delle personalità più rilevanti attive a napoli nell’orbita di Jusepe de Ribera. L'esposizione illustra in sintesi – e al livello qualitativo più alto – il percorso di questo maestro ritrovato: dalla produzione di sante ed eroine bibliche a mezza figura che ne segna l’avvio all’insegna dei modelli di Ribera (rappresentato dai due bellissimi esempi del suo primo tempo napoletano, il Cristo alla colonna della Galleria Sabauda di Torino e la Maddalena penitente del Museo di Capodimonte di napoli), fino alle teledocumentate di destinazione sacra sulle quali si incardina la ricostruzione della figura del maestro, come la monumentale Trasfigurazione per la Chiesa di Santa Maria della Sapienza a Napoli, oggi in deposito presso il Palazzo della Prefettura e dunque difficilmente accessibile. Completano il percorso i dipinti di altri artisti in connessione con Ribera, le cui vicende critiche si sono intrecciate con quelle di Ricca: Francesco Guarino, il Maestro degli annunci ai pastori e soprattutto il fiammingo Hendrick de Somer, dei quali le raccolte di intesa sanpaolo conservano alcune delle prove più rappresentative: una occasione importante di verifica e di approfondimento della cultura figurativa napoletana del seicento, da una prospettiva inedita su questo momento straordinario dell’arte europea. 

$28.61
Nicht am Lager

La donazione Palizzi. A cura di Aurora Spinosa.

9788856900811
Napoli, Arte'm, 2015. Cm. 30x24, pp. 142, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.
$45.78
Am Lager

La fabbrica di San Domenico maggiore a Napoli. Storia e restauro. A cura di Orsola Foglia e Ida Maietta.

8856902266

Napoli, 2016. Cm. 30x24, pp. 374, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.

Il volume ripercorre in dettaglio le vicende storiche del complesso conventuale di San Domenico Maggiore, a partire dal 1227, quando papa gregorio IX invia a napoli in missione una comunità di domenicani, fino ai giorni nostri. Al contempo viene dato conto dei risultati della campagna di restauro che ha recentemente interessato gli ambienti del piccolo e grande refettorio, la sala del capitolo e la biblioteca, il corridoio e la cella di san Tommaso. Ottimo l'apparato illustrativo che ben  documenta lo sviluppo urbanistico e le innumerevoli trasformazioni urbanistiche dell'area su cui insiste la struttura del convento e della chiesa monumentale domenicani. Bibliografia, in appendice.

 

$34.33
Available on request, contact us.

La scuola di Ribera. Giovanni Dò, Bartolomeo Passante, Enrico fiammingo.

9788856904710
Napoli, Arte'm, 2014. Cm. 30x24, pp. 287, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.
$45.78
Nicht am Lager

Labirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma. A cura di Enrico Maria Dal Pozzolo.

9788856905878
Napoli, Arte'm, 2017. Cm. 30x24, pagg. 351, numerose ill. e tavole a colori n.t., brossura. Catalogo della mostra tenutasi a Roma, Palazzo Venezia dal 24 giugno al 17 settembre 2017.
$21.74
Am Lager

L'impero di Spagna allo specchio. Storia e propaganda nei dipinti del Palazzo Reale di Napoli.

8856905281

Napoli, 2016. Cm. 30x24, pp. 175, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.

Un percorso ‘dal vero’ attraverso le sale, la galleria, i saloni del palazzo reale di napoli, a partire dalle storie impresse negli affreschi e nei dipinti che decorano gli ambienti sontuosi. un racconto per immagini: le imprese di Alfonso il magnanimo e di Ferdinando il cattolico, le avventure del “gran capitano”, le battaglie del duca d’alba, il viaggio in spagna della regina Marianna d’Austria. le vicende alterne, le trame di relazioni che trasformano Napoli in una autentica fucina di artisti, per le glorie della corona di Spagna, non meno che per la esaltazione della cultura italiana alla corte di Madrid: la mirada italiana

$34.33
Available on request, contact us.

Luca Giordano giovane 1650-1664.

9788856902754
Napoli, Arte'm, 2012. Cm. 30x24, pp. 154, ill. 112 a col. e in nero n. t., br.
$57.22
Am Lager

Marco Cardisco, Giorgio Vasari: pittura, umanesimo religioso, immagini di culto. A cura di Riccardo Naldi.

9788856900743
Napoli, 2009. Cm. 30x24, pp. 156, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.
$43.49
Nicht am Lager

Ori, argenti, gemme e smalti della Napoli angioina 1266-1381. A cura di Pierluigi Leone de Castris.

8856904680

Napoli, 2014. Cm. 30x24, pp. 239, tavv. e ill. a col. n. t., br.

Catalogo della mostra: Napoli, Cappella e Museo del Tesoro di San Gennaro, 2014.

Dal 1266 al 1381, a Napoli, al servizio dei sovrani angioini, giungono da tutta Italia ed Europa non solo giuristi, poeti e letterati ma, soprattutto, artisti ‘forestieri’, chiamati a far fronte alle esigenze di una corte raffinata, dai dipinti d’altare ai codici miniati, dai sepolcri in marmo alle oreficerie sacre e profane, e a farsi portavoce di un’arte di corte e per la corte.
espressione emblematica di questa civiltà artistica straordinaria è la produzione di oggetti di lusso in metallo prezioso, in oro o in argento, decorati riccamente con smalti, perle e pietre preziose, destinati alle esigenze di culto e a quelle profane della corte e del sovrano: la prima rassegna sistematica dei manufatti più rappresentativi di questa stagione artistica cruciale, dalle imprese più celebri [come i reliquiari del busto e del sangue di San Gennaro] alle testimonianze meno note ma di rilievo non minore per la memoria e l’identità culturale e civile del mezzogiorno. Bibliografia, in appendice.

Testo: Italiano / Spagnolo.

$44.63
Nicht am Lager

Paestum dentro / inside

8856905359

Napoli, 2017. Cm. 30x24, pp. , tavv. e ill. a col. n. t., br.

Testo: Italiano / inglese

 

 

$45.78
Available on request, contact us.

Pietro Cavallini. Napoli prima di Giotto.

8856903546

Napoli, 2013. Cm. 30x24, pp. 205, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.

Prima di Giotto e Simone Martini, tra due e trecento, Pietro Cavallini è il pioniere di un’apertura convinta all’arte nuova dell’italia centrale che, nel passaggio di secolo, andava sempre piú a caratterizzare le scelte figurative del meridione angioino.
L’artista romano giunge alla corte degli angiò nel 1308, durante il regno di carlo II e maria d’ungheria: i cicli a fresco della cappella di sant’aspreno in duomo e della cappella brancaccio in san domenico maggiore aiutano a comprendere come il suo stile si evolva in direzione di un senso dello spazio piú moderno e veridico, in un confronto sempre piú ravvicinato con giotto. la qualità altissima di questi affreschi, la nascita in città di un vero e proprio gusto ‘cavalliniano’, l’imponente cantiere della decorazione murale della chiesa di donnaregina, forse progettata dallo stesso cavallini ma realizzata negli anni a seguire da suoi collaboratori, e ancora l’attività fra Roma e Napoli del suo seguace lello da orvieto, danno testimonianza del ruolo centrale dell’artista per la civiltà figurativa meridionale e la diffusione della nuova arte trecentesca italiana in una piú vasta dimensione mediterranea ed europea.

 

$68.66
Available on request, contact us.

Pittura del Seicento a Napoli da Caravaggio a Massimo Stanzione.

8856900477
Napoli, 2010. Cm. 31x25, pp. 474, tavv. a col. e ill. in nero n. t., cart.

Il volume si offre come una versione completamente aggiornata e rivista della prima parte del testo sulla pittura napoletana del Seicento apparso nel 1984. Quasi cinquecento le opere qui censite e illustrate, molte delle quali a colori. Diversamente dalla precedente edizione, ogni dipinto è corredato da una breve scheda critica. Numerosi gli inediti. Bibliografia generale, indice dei nomi e dei luoghi, in appendice.

$137.33
Available on request, contact us.

Pittura del Seicento a Napoli. Da Mattia Preti a Luca Giordano, natura in posa.

8856901672
Napoli, 2011. Cm. 31x24, pp. 333, tavv. a col. e ill. in nero n. t., cart.

Seconda parte dell'opera dedicata dall'autore alla pittura napoletana del XVII secolo. L'arco cronologico considerato va dal 1656, epoca della grande peste, fino alla fine del Seicento. Delle trecentoquarantotto opere censite, un'ampia parte riguarda la prooduzione di natura morta. Il capitolo finale, che precede il regesto bibliografico, l'indice dei nomi dei luoghi e delle opere, fa il punto sulla situazione degli studi sulla pittura a Napoli fra il 1984 e il 2009.

 

$137.33
Available on request, contact us.

Possessione. Trafugamenti e falsi di antichità a Paestum. A cura di Gabriel Zuchtriegel.

8856905342

Napoli, 2016. Cm. 30x24, pp. 148, tavv. e ill. a col. e in nero n. t., br.

Catalogo della mostra: Paestum, Museo Archeologico, 2016.

Il fenomeno dei trafugamenti e dei falsi, a partire dai recuperi e sequestri degli ultimi anni, con l’obiettivo di approfondire l’impatto del mercato di antichità e del collezionismo sugli oggetti antichi... è occasione unica per riflettere sul carattere mutevole e fragile dell’arte antica. La mostra vuole esplorare come l’essenza storico-artistica delle opere sia condizionata dai vari circuiti e contesti in cui queste vengono inserite, in base a determinate esigenze e desideri tra pubblico e privato.

 

$28.61
Available on request, contact us.

QUADERNI DI RESTAURO ARCHITETTONICO 1. CONFRONTI. IL RESTAURO DEL MODERNO.

8856902891

Napoli, 2012. Cm. 30x24, pp. 285, figg. in nero n. t., br.

Primo numero di questa nuova collana dedicata al restauro architettonico, incentrata su alcuni importanti casi di recupero di edifici o aree novecentesche in aerea soprattutto meridionale, con particolare riferimento a Napoli.

$40.05
Available on request, contact us.

RICERCHE SUL 600 NAPOLETANO. SAGGI E DOCUMENTI 2010-2011.

8856901689

Napoli, 2011. Cm. 30x24, pp. 176, figg. a col. e in nero n. t., br.

Sommario:
Luigi Coiro, Aniello Perrone scultore di legnami famosissimo e il Calvario di Santa Maria di Montesanto a Napoli.
Stefano De Mieri, Il Martirio di sant'Andrea di Girolamo Imperato nei Musei Civici di Pesaro.
Giuseppe De Vito, Giacomo Recco fiorante, ma non solo.
Giuseppe De Vito, Juan Do collaboratore di Ribera.
Giuseppe De Vito, Ritrovata una delle due ghirlande disperse già in collezione Angelello a Bologna nel Seicento.
Giuseppe De Vito, Qualche precisazione intorno alla mostra Ritorno al barocco.
Vittoria Fiorelli, Una regina, una corte, una capitale. Storia di un viaggio tra politica e mondanità.
Ian Kennedy, Gaspare Traversi's Allegories of Music and Drawing.
Francesco Lofano, Committenza badessale e liturgia del potere: il caso degli argenti del monastero di San Benedetto a Conversano (e novità su Paolo Finoglio).
Maria Rosaria Mancino, Pietro Antonio Prisco, un ornatista napoletano del XVII secolo tra incisioni e ricami.
Valeria Manfrè-Ida Mauro, Rievocazione dell'immaginario asburgico: le serie dei ritratti di viceré e governanti nelle capitali dell'Italia spagnola.
Eduardo Nappi, Il complesso domenicano dei Santi Pietro e Sebastiano di Napoli. Nuove notizie.
Giuseppe Porzio, Un San Francesco di Carllo Sellitto da ritrovare.
Emilio Ricciardi, Disegni di architettura a Napoli. Annotazioni in margine alla mostra Ritorno al barocco.
Concetta Zarrilli, La scultura lignea del XVII secolo in Alta Irpinia.

$57.22
Available on request, contact us.